Warehouse Coworking Factory tra i luoghi in Italia dove allenarsi allo Smartworking

Torna dal 21 al 25 maggio 2018, per la quinta edizione, la Settimana del Lavoro Agile 2018, iniziativa promossa dal Comune di Milano cui Warehouse Coworking Facitory aderisce, accanto alla rete di Coworking nazionali, per aiutare aziende e enti pubblici , con i propri dipendenti, ad allenarsi al lavoro agile. In questa occasione Warehouse offrirà 3 postazioni in openspace per aziende, professionisti, associazioni.

Che cos’è il lavoro agile?

È una modalità di lavoro che non richiede una postazione fissa in ufficio e consente al lavoratore dipendente di svolgere i propri compiti ovunque, da casa, dal bar, dal parco, dalla palestra, da un ufficio decentrato o, meglio ancora, da una postazione in coworking. Scegliere il Lavoro Agile significa favorire la conciliazione tra qualità della vita e buon lavoro, risparmiare tempo negli spostamenti, meno stress, limitare traffico e inquinamento atmosferico; permette di  immaginare e sperimentare nuovi modi per essere al lavoro, contaminarsi e per lavorare meglio.

Con il lavoro agile il lavoratore è al centro dell’organizzazione aziendale e si realizza un cambiamento del modello lavorativo tradizionale: la fiducia rappresenta la base del nuovo sistema organizzato per obiettivi, maggiore flessibilità ed efficienza

In quest’ottica, i lavoratori non hanno più tempi e luoghi preordinati e possono gestire il lavoro autonomamente, ottimizzando la propria efficienza e stimolando il talento. A questo proposito, il Coworking si fa veicolo di “Smart Working”, permettendo un’esperienza di lavoro basata sulla condivisione degli spazi, circolazione del sapere e ampliamento della propria rete di contatti.

Perché provare lo smart working in uno spazio di coworking?

ll movimento del coworking è in costante crescita ed evoluzione e incomincia ad influenzare il mondo delle imprese. Grandi e piccole aziende si ispirano sempre più spesso, anche in Italia, al modello del coworking e utilizzano spazi di coworking per progetti mirati, per attività che richiedono un’atmosfera diversa o per incoraggiare la contaminazione del proprio personale dipendente con le community di freelance qualificati che frequentano questi spazi.

Per un imprenditore, inserire i priori collaboratori in un contesto simile a quello della community marchigiana di Warehouse può essere dunque buona occasione per sviluppare modelli e processi innovativi; per collaborare all’ideazione e al lancio di nuovi prodotti sul mercato; rinfrescare la cultura aziendale; apprendere metodi più collaborativi per gestire flussi e risorse; innovare il brand e la comunicazione per attirare nuovi clienti, partner e talenti; testare nuovi prodotti; e più in generale sperimentare i benefici dello smart working.

I coworking dunque non solo come luoghi di lavoro e di incontro, ma come vere e proprie palestre agili.

E’ possibile prenotare le tre postazioni gratuite scrivendo a info@warehouse.marche.it

About Ronnie Garattoni

Ronnie Garattoni has created 54 entries.