[:it]03.12.2015 @ 20.00/22.30 -Vince chi fa il penultimo sbaglio! Serate di Giochi a Warehouse…aspettando il Natale[:]

[:it]

Vince chi fa il penultimo sbaglio! Serate di Giochi a Warehouse…aspettando il Natale –

Dettagli

Data:  3 dicembre  2015
Orario:20:00 – 22:30

Costo:Ingresso libero – evento concluso

  • Il gioco da tavolo, così come gli scacchi, è un eccellente veicolo per la promozione di dinamiche di competizione-cooperazione-negoziazione-resistenza allo stress tra i giocatori, quindi perfettamente in grado trasmettere skills “trasversali” utili per il mondo del lavoro.Allo stesso tempo, il gioco di nicchia, a seconda dei contenuti, può insegnare nozioni specifiche di qualche materia (per esempio: finanza, gestione ed ottimizzazione di risorse, calcolo delle probabilità, strategia militare, storia o geografia, lingue) così come promuovere la convivialità tra partecipanti, dunque quelle relazioni di amicizia e di socializzazione che sono, secondo chi scrive, indispensabili per la resilienza di una comunità in un periodo di crisi così lunga e diffusa.Il concetto di gioco ha, nel bambino e nell’adulto, un aspetto in comune: quella di essere atto gratuito, compiuto cioè non in vista di una remunerazione ma per il puro piacere che se ne ricava.

     

    Warehouse organizza due serate gioco imperdibili

    Giovedì 3  DICEMBRE

    0re: 20:30-23:00

    Durante la serata saranno proposti su diversi tavoli quattro differenti giochi:

    HEROQUEST(2/4 giocatori): gioco da tavolo ad ambientazione fantasy, i giocatori nei panni di 4 avventurieri si dovranno addentrare nei covi di oscuri e potenti nemici per la gloria e per l’onore… _e anche per racimolare parecchie corone d’oro! – _(tempo di gioco stimato: 1-2 ore, dipende molto dai giocatori)

    DIXIT(3/6 giocatori): gioco di carte e di narrazione francese che mette al centro la narrazione. Un gioco sorprendente, conviviale e divertente da giocare in famiglia e con gli amici. – _(tempo di gioco stimato: 30-40 minuti)

    Micromutants(2/4 giocatori): una nuova e rivoluzionaria rivisitazione del gioco “pulci” _dove bravura e una buona parte di fortuna ti coinvolgeranno in uno scontro titanico tra piccoli insetti. – _(tempo di gioco stimato: 20-60 minuti)

    Aargh-Tech(4/8 giocatori): Quanto era difficile capirsi ai tempi della preistoria? A questo quesito potete risponderci dopo aver provato questo gioco! (tempo di gioco stimato: 20-60 minuti)

    Destinatari: Chiunque sia interessato ad apprendere l’arte del giocare

     

    GIOVEDì 17 dicembre

    Ore 20:30-22:30

    Risiko! Non ha bisogno di presentazioni, se non fosse per il fatto che, a causa del tempo limitato, si proporrà una versione a Torneo. Si accettano da 3 a 6 iscritti.

    Battle Cry è un gioco sulle battaglie più importanti della Guerra di Secessione americana. Per due giocatori. In realtà, si accetterà un numero di giocatori maggiore di due (fino a sei) per dar vita ad un gioco “semicooperativo”. Ogni giocatore rappresenta un comandante che, ricevuto l’ordine da un generale di più alto livello, si appresta a trasferirlo ai suoi sottoposti in campo in una determinata sezione dell’esercito (centro, ala sinistra o ala destra). In questo modo, sarà necessario che i giocatori cooperino per raggiungere la vittoria nell’ambito di una strategia comune.

    Impero in otto minuti. Un gioco di conquista militare per certi aspetti simile a Risiko! Per due-sei giocatori, che diversamente dal primo non prevede l’uso di dadi ma di carte per introdurre un elemento di casualità. Il vincitore deve bilanciare il suo interesse per la conquista territoriale con quello per l’accaparramento di carte che assegnano direttamente punti vittoria.

evento concluso

[:]