Uno spazio di coworking per le Marche… nasce a Marotta!

[:it]logo-warehouse

Sì, questa volta parte dalla provincia, quella di Pesaro-Urbino, da Marotta, la famosa cittadina divisa in tre Comuni- Fano, San Costanzo, Mondolfo – un progetto che si fonda sui valori di comunità, coesione sociale, costruzione di relazioni tra gli individui, condivisione di conoscenza, sinergia delle idee.

Stiamo per aprire un luogo, fisico, nel quale lavorare insieme, per contrastare la precarietà e l’individualismo. Uno spazio di lavoro innovativo, che abbraccia la filosofia del coworking, dove poter ospitare persone capaci – freelance, professionisti, creativi, giovani imprese – e permettergli di lavorare liberamente alle proprie idee.

Il coworking è uno stile lavorativo che vede professionisti e lavoratori indipendenti condividere lo stesso spazio con il fine di razionalizzare costi e risorse, ma soprattutto uscire dall’isolamento che molto spesso coinvolge i freelance, coloro che gestiscono il lavoro da casa, ed entrare in relazione con altri professionisti. Perché lavorare insieme, fa sì che le cose accadono, e il più delle volte sono cose positive.

Warehouse è un magazzino che si prepara ad accogliere e custodire le menti brillanti e creative del nostro territorio, facilitando e rendendo meno oneroso gestire e avviare progetti, attività imprenditoriali. L’obiettivo del coworking non è solo risparmiare sui costi della scrivania ma migliorare la qualità della vita lavorativa e creare nuove opportunità di business e di lavoro anche in provincia.

Wh combina le caratteristiche essenziali e le esigenze di un luogo di lavoro (funzionalità, produttività) con quelle di una piattaforma sociale (network di relazioni, efficienza, condivisione in tempo reale) e di un laboratorio creativo (un magazzino di idee dove se ne generano di nuove), in un ambiente lavorativo aperto, collaborativo, flessibile.

Wh vuole essere uno spazio in cui il valore collettivo delle persone e la condivisione creano nuova conoscenza, nuovi progetti, innovazione, cambiamento. Ed è proprio un cambiamento culturale con l’apertura di un coworking che ci proponiamo di accompagnare, come sta già accadendo in altre parti d’Europa e in molte città italiane, anche in una realtà di provincia come la nostra, che ha bisogno di essere reinventata per i giovani e anche per i meno giovani: diffondendo una nuova cultura del freelance; trattenendo talenti e creativi dalla fuga verso le grandi città; valorizzando la collaborazione e la condivisione tra professionisti; permettendo ai piccoli business di sostenersi a vicenda; offrendo alle aziende del territorio la possibilità di scoprire e sostenere progetti e talenti; organizzando seminari di interesse professionale, corsi di formazione e momenti di riflessione e progettualità condivisa.

A Marotta – San Costanzo (PU)…prossima apertura

Per Info: 366 2784014

testdb.warehouse.marche.it

https://www.facebook.com/WarehouseCoworkingFactory[:en]logo-warehouse

Sì, questa volta parte dalla provincia, quella di Pesaro-Urbino, da Marotta, la famosa cittadina divisa in tre Comuni- Fano, San Costanzo, Mondolfo – un progetto che si fonda sui valori di comunità, coesione sociale, costruzione di relazioni tra gli individui, condivisione di conoscenza, sinergia delle idee.

Stiamo per aprire un luogo, fisico, nel quale lavorare insieme, per contrastare la precarietà e l’individualismo. Uno spazio di lavoro innovativo, che abbraccia la filosofia del coworking, dove poter ospitare persone capaci – freelance, professionisti, creativi, giovani imprese – e permettergli di lavorare liberamente alle proprie idee.

Il coworking è uno stile lavorativo che vede professionisti e lavoratori indipendenti condividere lo stesso spazio con il fine di razionalizzare costi e risorse, ma soprattutto uscire dall’isolamento che molto spesso coinvolge i freelance, coloro che gestiscono il lavoro da casa, ed entrare in relazione con altri professionisti. Perché lavorare insieme, fa sì che le cose accadono, e il più delle volte sono cose positive.

Warehouse è un magazzino che si prepara ad accogliere e custodire le menti brillanti e creative del nostro territorio, facilitando e rendendo meno oneroso gestire e avviare progetti, attività imprenditoriali. L’obiettivo del coworking non è solo risparmiare sui costi della scrivania ma migliorare la qualità della vita lavorativa e creare nuove opportunità di business e di lavoro anche in provincia.

Wh combina le caratteristiche essenziali e le esigenze di un luogo di lavoro (funzionalità, produttività) con quelle di una piattaforma sociale (network di relazioni, efficienza, condivisione in tempo reale) e di un laboratorio creativo (un magazzino di idee dove se ne generano di nuove), in un ambiente lavorativo aperto, collaborativo, flessibile.

Wh vuole essere uno spazio in cui il valore collettivo delle persone e la condivisione creano nuova conoscenza, nuovi progetti, innovazione, cambiamento. Ed è proprio un cambiamento culturale con l’apertura di un coworking che ci proponiamo di accompagnare, come sta già accadendo in altre parti d’Europa e in molte città italiane, anche in una realtà di provincia come la nostra, che ha bisogno di essere reinventata per i giovani e anche per i meno giovani: diffondendo una nuova cultura del freelance; trattenendo talenti e creativi dalla fuga verso le grandi città; valorizzando la collaborazione e la condivisione tra professionisti; permettendo ai piccoli business di sostenersi a vicenda; offrendo alle aziende del territorio la possibilità di scoprire e sostenere progetti e talenti; organizzando seminari di interesse professionale, corsi di formazione e momenti di riflessione e progettualità condivisa.

A Marotta – San Costanzo (PU)…prossima apertura

Per Info: 366 2784014

testdb.warehouse.marche.it

https://www.facebook.com/WarehouseCoworkingFactory[:]